Approfondimenti

Biostimolazione in crema: quando sceglierla?

By 5 Marzo 2021 No Comments

Tutti i benefici delle biostimolazione in un flacone: da oggi è possibile

Avete mai sentito parlare di biostimolazione? Si tratta di uno dei trattamenti estetici più amati e multi-utilizzo. Consiste nell’iniettare alcune sostanze – tra cui acido ialuronico, aminoacidi, vitamine – in grado di svolgere numerose attività utili alla salute cutanea.

Maggiore idratazione, aspetto della pelle sano, ringiovanimento, riduzione delle rughe e, soprattutto, stimolazione della produzione di collagene (da qui il nome, ndr) sono solo alcuni dei benefici ai quali va incontro chi si sottopone a questo trattamento.

Tuttavia, la paura degli aghi (in gergo tecnico belonefobia, di cui parleremo presto sul Blog) e la questione economica spesso portano i potenziali pazienti a rinunciare alle sedute di biostimolazione.

E se vi dicessimo che potreste ottenere risultati altrettanto efficaci direttamente a casa vostra? Stiamo parlando di quella che viene definita biostimolazione in crema, e ci riferiamo a tutti quei prodotti che riescono attraverso i loro selzionatissimi principi attivi a sostituire in gran parte questo trattamento estetico.

Biostimolazione in crema: quali sono i benefici

La biostimolazione in crema si riconosce, dunque, dalla presenza di attivi d’eccezione – i quali, lavorando in sinergia tra loro, riescono a ottenere importanti risultati. Parliamo soprattutto di acceleratori nella stimolazione di collagene e acido ialuronico.

Tra tutti, spiccano sicuramente i peptidi, ovvero molecole formate da due o più amminoacidi, la cui introduzione all’interno dei prodotti ha generato una vera e propria rivoluzione nel mondo della cosmetica.

I complessi peptidici favoriscono la produzione di acido ialuronico e collagene, mentre rafforzano il tessuto connettivo, creando in superficie un film protettivo contro i radicali liberi. Questo è quanto accade, ad esempio, nel nostro Stimolante Antietà (clicca qui!). Qui sono presenti Pepha-Tight e Syn-Coll (due peptidi che presentano meccanismi di azione diversi ma complementari e sinergici tra loro): amplificano e aiutano a ricostruire e riorganizzare la struttura cutanea interna favorendo la produzione di nuovo collagene e rafforzando così il tessuto connettivo. Esplicano un’azione rivitalizzante, difendendo l’epidermide sia dall’esterno che dall’interno: il Pepha-Tight, infatti, forma un film protettivo sullo strato corneo a difesa dall’aggressione dei radicali liberi, mentre il Synn-Coll dall’interno evita la degradazione del collagene.

Ma, affinché un prodotto possa apportare una vera biostimolazione, è necessario che il complesso peptidico lavori in sinergia con altri principi attivi, come le vitamine. Ancora una volta nel nostro Stimolante Antietà sono presenti Olio di Jojoba e Vitamina E – che rigenerano, idratano, rinforzano e svolgono attività antiossidante. Tutte queste azioni rientrano in quelle dell’omonimo trattamento di medicina estetica e il fatto davvero straordinario è che utilizzando Stimolante Antietà in modo costante nel tempo la pelle risulta più elastica, luminosa, compatta e tonica.

Non vi sembra una soluzione rapida, efficace e sicuramente più economica?

Leave a Reply

Secured By miniOrange