ApprofondimentiRe-Pulp

Qual è la differenza tra effetto lifting ed effetto rimpolpante

By 28 Maggio 2021 No Comments

Ogni problematica della pelle ha la sua soluzione e sia l’effetto lifting sia quello rimpolpante correggono positivamente i segni più visibili causati dall’invecchiamento.

Il ritocco non migliora solo l’aspetto estetico del volto, ma agisce anche sul livello emozionale, ridando espressività, rinfrescando lo sguardo ed eliminando quelle rughe che comunicano stanchezza ed emozioni negative.

 

Il trattamento di medicina estetica più indicato per chi cerca l’effetto lifting è il botulino, perché inibendo l’attività di contrazione dei muscoli del viso contribuisce a spianare le rughe, donando un aspetto disteso e liftato alla pelle.

Per contrastare, invece, la perdita di compattezza, la lassista cutanea e gli svuotamenti, la soluzione è il filler di acido ialuronico cross linkato che agisce riempiendo le depressioni cutanee e le rughe profonde. Il risultato è un viso rimpolpato e molto più compatto.

Entrambi i trattamenti hanno una maggiore durata se sono abbinati alla corretta beauty routine a casa a base di cosmeceutici, formulati con attivi concentrati e potenti che penetrano in profondità e agiscono sull’inestetismo cutaneo.

 

Cosa fare per prolungare l’effetto lifting del botulino

 

Una volta tornate a casa dopo il trattamento del medico estetico, non ci si può dimenticare della propria pelle. La bellezza, anche dopo un ritocco, va preservata e curata con costanza.

Il trattamento skincare mirato post botulino è un cosmeceutico che mima proprio l’azione della tossina botulinica inibendo la contrazione dei muscoli, tonificando la pelle e raddoppiandone l’effetto liftante grazie al suo potere sinergico.

La linea Liftensive di Collagenil, formulata con un innovativo pool di peptidi funzionali, ha un’azione miorilassante sui muscoli. Inoltre, consente di trattare anche quelle zone che sono off-label per il botulino, come la palpebra inferiore e la parte bassa delle zampe di gallina.

Liftensive si compone di solo tre referenze che semplificano la beauty routine ma ne aumentano l’efficacia. Liftensive 24 H, un trattamento ultra liftante che grazie a un complesso neuropeptidico agisce in modo mirato sui segni d’espressione dovuti ai movimenti facciali quotidiani restituendo una V-shape più giovanile, Liftensive Perfect Serum da usare in sinergia con la crema e il trattamento Perfect Eye per la definizione della palpebra: distende le rughe del contorno occhi e tonifica la pelle.

 

Cosa fare per prolungare l’effetto rimpolpante del filler

 

Bisogna continuare a rimpolpare la pelle con un cosmeceutico plumping filler che rimpolpa i tessuti in profondità. Il prodotto star della linea Re-Pulp di Collagenil è Re-Pulp 3D che, con acido ialuronico ad alto e basso peso molecolare, combinato con fitoestratti bioattivi, dona volume e rimodella rimpolpando i tessuti in profondità. Il trattamento agisce sugli svuotamenti localizzati e ha un effetto rigenerante globale. Si applica mattina e sera per valorizzare al massimo i lineamenti del viso.

Leave a Reply

Secured By miniOrange