Consigli

Skincare invernale: cosa cambia e quali prodotti usare

By 27 Dicembre 2021 No Comments

Skincare invernale: il freddo e le condizioni atmosferiche richiedono qualche cambiamento nella beauty routine. Ecco cosa fare e quali prodotti usare.

Se le necessità della pelle cambiano in base alla stagione, l‘inverno è sicuramente il momento che la mette di più a dura prova: temperature basse, precipitazioni e vento rappresentano dei fattori di rischio per la cute che è aggredita in continuazione. Ma anche gli spazi chiusi, con il riscaldamento artificiale, sono fattori da non sottovalutare. Lo sbalzo termico può essere, infatti, deleterio per le pelli sensibili o, in ogni caso, spesso causa di episodi di sensibilizzazione. Infine, non dimentichiamo l’impatto dell’inquinamento. Per tutte queste ragioni è importantissimo lavorare prima sulla prevenzione, curando la pelle con un’adeguata e specifica skincare quotidiana. Detersione, idratazione e protezione sono le tre parole chiave. Vediamo insieme cosa fare per affrontare al meglio la stagione fredda.

I rischi per la pelle in inverno

I rischi sono molteplici: la pelle tende a essere più secca perché l’abbassamento spesso repentino delle temperature tende a causare una diminuzione dell’idratazione negli strati superficiali della pelle. Questa perdita può portare – per una sorta di meccanismo di protezione – a una produzione eccessiva di sebo che può occludere i pori e causare la comparsa di acne. Il freddo, inoltre, tende a causare una contrazione dei vasi sanguigni, influendo negativamente sulla circolazione. La pelle riceve una minore quantità di ossigeno e di sostanze nutrienti, che deve essere compensato mediante un regime skincare adeguato, partendo proprio dalla detersione.

Detersione

Poiché la pelle in inverno è sottoposta a molti stress, è bene scegliere detergenti delicati (ma in grado di pulire in profondità) che non la aggrediscono ulteriormente e che sono in grado di rafforzare la sua naturale barriera. Meglio, poi, utilizzare l’acqua tiepida, ancora più delicata sul viso. Oltre a un detergente ah hoc, potrebbe essere necessaria una leggera esfoliazione, step fondamentale per ogni momento dell’anno e per avere una pelle idratata e luminosa allo stesso tempo. Ecco alcuni prodotti che non possono mancare nel tuo beauty case.

Cleansing Detergente Restitutivo di Collagenil

Rivolto specificatamente alle pelli secche, sensibili, delicate o arrossate, svolge un’azione detergente grazie ai trigliceridi fluidi che, lavando la pelle per affinità lipidica, rimuovono le impurità senza alterare il film idrolipidico. Completano la formulazione i fitoestratti bioattivi con la loro azione lenitiva ed emolliente.

Cleansing Soft-Scrub Detergente di Collagenil

Trattamento quotidiano di pulizia del viso, è indicato per tutti i tipi di pelle, perché è formulato come latte di pulizia ad azione gommage che esfolia delicatamente, rispettando il pH cutaneo.

Skincare invernale: idratazione

Per preservare l’equilibrio lipidico e l’idratazione cutanea, può essere opportuno usare una crema più nutriente o un olio. Più che la texture, però, è il mix di ingredienti a fare la differenza. Acido ialuronico, aloe vera e oli di origine vegetale sono molto comuni nelle formulazioni dei cosmetici ideali per la skincare invernale. Suggeriamo di aggiungere anche uno o più sieri che permettono di “stratificare” e adattare la routine skincare in maniera flessibile, scegliendo le texture e gli ingredienti più adatti alle proprie esigenze. E, poi, anche se è inverno mai dimenticare la protezione solare!

Dry&Sensitive UVA 12 mesi di Collagenil

Questa crema giorno ristruttura il film idrolipidico e protegge la pelle dalla continua esposizione ai raggi UVA (primi responsabili del photo-aging).

Oleoactive RIVITALHYDRA di Collagenil

Formulazione giorno nutriente e antirughe, è dedicata alle pelli molto secche e alipiche. L’attivo chiave è l’olio di passiflora, noto per ridurre la perdita di acqua transepidermica della pelle. È un olio ricco in acidi grassi ed in particolare di acido linoleico. Questo grasso è essenziale per la barriera epidermica, visto che in sua assenza la cute diventa squamosa e alipica.

Dry&Sensitive Gocce Vitali di Collagenil

Olio ristrutturante del film idrolipidico cutaneo, svolge un’attività idratante profonda per pelli secche e sensibili. Contiene estratto di polline e frazioni attive di oli vegetali. Questi elementi modulano la produzione di filaggrina, una proteina che supporta l’idratazione dello strato corneo con conseguente aumento della flessibilità delle fibre cutanee.

Maschere viso

Anche l’utilizzo di una o più maschere una o due volte alla settimana può fare la differenza. Il consiglio è di alternare una maschera purificante o esfoliante delicata, che aiuti a mantenere la pelle libera dalle impurità, a una maschera idratante, per prevenire l’impoverimento della pelle. In caso di rossori, diffusi o localizzati, una maschera lenitiva può essere di grande aiuto.

Skincare invernale: non dimenticare le labbra

Zona delicatissima del volto, in inverno le labbra tendono a seccarsi e screpolarsi sempre a causa del clima freddo e delle temperature rigide che aggrediscono la pelle causando delle fastidiose spaccature. La soluzione, come sempre, è idratarle e proteggerle con dei prodotti appositi.

Leave a Reply

Secured By miniOrange